Tre Storie Incredibili – Gente scomparsa, Deadly Double, e alieni molto strani

/ Novembre 24, 2020/ Indagini nel Mistero, Misteri, Leggende e Macabro, Podcast, Teatro delle Ombre

A volte non è necessaria l’irruzione di un fantasma o di una creatura sconosciuta nel nostro quotidiano per farci provare una strana sensazione di disagio. La verità è che basta molto poco a destabilizzare le nostre certezze e la nostra necessità di normalità. A tal proposito, ho scovato tre storie davvero strane che ho scelto tra diverse altre per il loro contenuto… destabilizzante. Abbiamo così una breve cronaca, giusto un trafiletto, circa la scomparsa di un uomo, proprio sotto gli occhi dei suoi amici. Uno strano gioco da tavola che sembrò, nel 1941 quando uscì, un fosco presagio di morte. E infine, l’avvistamento UFO più bizzarro, forse, che abbia mai trovato sul tema.

Iniziamo quindi con la prima storia, quella di un tale di nome James Worson che cadde a terra e…

Tratto da: Into Thin Air, di Paul Begg.

Era il 1873, e il calzolaio Worson decise di scommettere con i suoi amici che sarebbe riuscito a correre per 30 km dalla città di Leamington a Coventry, andata e ritorno. Deciso il giorno dell’impresa, i tre amici si misero comodi su un calessino e seguirono James che aveva iniziato con un’andatura moderata. Le cose andavano abbastanza bene sino a quando, dopo alcuni chilometri, il maratoneta inciampò cadendo in avanti sulla strada. Dopo un primo momento di spavento, i tre uomini fermarono il calessino e scesero per soccorrere l’amico. Già, peccato che era scomparso nel nulla.

[Per conoscere le tre incredibili storie (ma vere), guarda il video qui sotto]

Condividi se questo contenuto ti è piaciuto

Share this Post

Leave a Comment