case in affitto con fantasmi
Indagini nel Mistero,  Misteri, Leggende e Macabro,  Podcast

Case in affitto con fantasmi e monacielli – una storia vera da me vissuta a Venezia

“Se avvenga che nella casa locata l’inquilino spinto da timor panico creda di essere assalito da’ maligni spiriti, che in Napoli volgarmente vengono chiamati monacelli, anche gli si permetta di lasciarla senza essere tenuto a pagamento di mercede”

Queste sono le parole di Gregorio Grimaldi, autore de “L’Istoria delle leggi e magistrati del regno di Napoli” redatto in dodici volumi a partire dal 1749 al 1774, stampato a Napoli da Giovanni Simone. Una questione controversa quella delle case infestate da presenze fantasmatiche, tanto da smuovere negli anni cinquanta del novecento un imbarazzato dibattito.

Ma davvero se siamo in presenza di uno spirito nella casa da noi affittata possiamo decidere di andarcene senza pagare?

La notte è appena iniziata e si avvicina l’ora in cui si destano le ombre. Ti racconterò storie vere che ho vissuto in prima persona, e quella che stai per ascoltare è una storia di fantasmi …

[Per conoscere la storia, guarda il video qui sotto]

Condividi se questo contenuto ti è piaciuto

Leggi anche:   Foto di donne e uomini nati nel 1700? Eccoli. Gli scatti più antichi che ritraggono gente di un'epoca remota

Scrittore, bibliofilo, pianista/chitarrista blues, “scienziato pazzo”. Indagatore del mistero e co-fondatore del Dharma Project, gruppo di ricerca nel campo del mistero e dell’inspiegabile. Podcaster, curatore e produttore del Salotto del Terrore su Spreaker e Youtube.

Leave a Reply