Nikola Tesla

/ Settembre 28, 2018/ Misteri, Leggende e Macabro

Nikola Tesla (1856 – 1943), un genio assoluto. Così geniale e così mitizzato che la sua vita è costellata di aneddoti, a volte, estremamente esagerati. Come il “raggio della morte”, un’invenzione solo ipotetica che Tesla non ha mai realizzato a causa della scarsa disponibilità di fondi. Voleva irradiare l’etere di energia rinnovabile già quando l’elettricità era considerata quasi una stregoneria e renderla disponibile al mondo intero gratuitamente. Si dice che abbia creato una macchina in grado di mandare in risonanza le strutture portanti di un edificio e di come questo abbia quasi fatto crollare un intero quartiere di New York. Tesla è l’antitesi dello “scienziato pazzo”, ma che pazzo non era. Il suo contributo fondamentale alla scienza possiamo vederlo ogni giorno con la corrente alternata AC/DC che usiamo ogni giorno surclassando la CC di Edison. I brevetti di Tesla oggi sono fondamentali per la moderna tecnologia e questo lo dobbiamo a una mente che è riuscita ad andare oltre la genialità. Nikola Tesla, l’unico uomo che sia oggi ricordato per aver “inventato” il XX° secolo. Presto una puntata speciale nel Salotto del Terrore, tutta dedicata a lui, dove tratteremo la sua vera storia, sfatando miti e leggende, per ridare luce a un genio assoluto, purtroppo, oggi dimenticato.

Segui i nostri podcast nel Salotto del Terrore su spreaker.com

Seguimi su Instagram @massimo_mayde

Condividi se questo contenuto ti è piaciuto

Share this Post