Biografia

Massimo Mayde

(Milano, 1979)

Scrittore, bibliofilo, pianista/chitarrista blues, “scienziato pazzo”. Editore (Libriproibiti.com marchio editoriale From Hell) Indagatore del mistero e co-fondatore del Dharma Project, gruppo di ricerca nel campo del mistero e dell’inspiegabile. Podcaster, curatore e produttore del Salotto del Terrore su Spreaker e Youtube


Biografia semi seria


1979-1991

Anno di nascita, 1979.
E questo dovrebbe essere già abbastanza.
Dal 1979 al 1991, rischio la pelle cinque volte, ma a quanto pare, è vero quanto si dice dell’erba cattiva, ed eccomi ancora qui. Per i più curiosi: una di queste volte sono quasi rimasto folgorato (a 5 anni) mentre facevo esperimenti con la corrente elettrica e una bicicletta…

1991-1997

Non è ben chiaro cosa sia accaduto nel frattempo, ma certamente il 1991 rimane una data storica per due motivi: il primo, conosco Andrea Mariani con cui combino e continuo a combinarne di tutti i colori. Secondo, scopro che da grande voglio fare l’archeologo, l’antropologo, il medico, il fisico, il cacciatore di mostri e fantasmi. Ma in realtà, inizio a scrivere cose terribili: racconti gotici e dell’orrore. Inizio anche a studiare il pianoforte da autodidatta e a frequentare il conservatorio di Villa Simonetta a Milano. Una parentesi molto breve, ma che riesce comunque a darmi qualche base musicale su cui poi lavorerò per i fatti miei.
Finalmente però, dopo anni, riesco a maturare almeno un’idea concreta: gli insegnanti mi stanno sulle balle. Preferisco fare da solo.
Soprattutto, vista la mia fame di sapere che non riesce a rimanere soddisfatta con solo una disciplina, inizio a frequentare un istituto tecnico dove, francamente (e già lo sapevo), riesco ad imparare molto di più standomene a casa o andandomene in giro per musei e mostre. E’ il periodo dove leggo in assoluto più libri, soprattutto trattati scientifici.

1998

Prima o poi però bisogna pur iniziare a lavorare, e così eccomi alla prima esperienza lavorativa come grafico, ma non prima di aver fatto “gavetta” nel negozio di mio padre. Non so nemmeno io come sia arrivato poi a fare il grafico, ma non era affatto la mia aspirazione di vita. Tra l’altro, non ricordo nemmeno come. Da qui in poi, è un susseguirsi di lavori in ambito informatico che spaziano dal web design alla programmazione in Ada95, Visual Basic, Perl, per poi passare da amministratore di sistema a sistemista Unix certificato.
Poi, in un attimo, arriva il….

2005

Nel frattempo, questo era ciò che facevo “alla luce del giorno”, perché durante le ore notturne, mi dedicavo alla scrittura e alla ricerca. Ricerca di che cosa? Da anni (praticamente dal 1991, quando ero ancora un pischello) mi interessavo di fenomeni inspiegabili e bizzarri, ma è in realtà a partire dal 2005 circa che le cose iniziano a farsi serie. Inizio a cercarmeli i casi da studiare e, predisponendomi alle stranezze, pare proprio che queste siano poi arrivate a cercare me. Inizio a frequentare le biblioteche e ad interessarmi di libri antichi, non come esperto di rarità, ma come fruitore. Ma cosa cerco in questi libri? Storie, ma soprattutto la narrazione di “prima mano” di fatti e cronache bizzarre, storie di accadimenti e di creature provenienti dall’ignoto come demoni, mostri, fantasmi… Perché di “prima mano”? Se volete scoprirlo, vi consiglio di ascoltare i miei podcast o di iscrivervi al mio canale Youtube,
Comunque, fu proprio grazie a questa mia passione per i libri antichi e per le storie che vi si trovavano in essi che con il tempo, dal 2005, in un attimo arrivò anche il…

2007-2008

Nel giro di due anni avevo raccolto (e continuo a raccoglierne tutt’ora) storie e casi che mi hanno visto protagonista di situazioni al limite; nonostante abbia sempre cercato di indagare con metodo scientifico, continuo a rimanere con un piede oltre il confine, con l’idea che qualcosa esiste realmente al di là del grigio (e beccatevi questa pubblicità occulta). Ma un bel giorno, forse nel 2007, forse nel 2008, chi se lo ricorda più, mi rendo conto che ho ormai acquisito anni di esperienza in un surrogato esplosivo capace di permettermi un passo in più in avanti.

2009-2019

Qui le cose iniziano a farsi molto confuse. Si sovrappongono talmente tante cose che risulta impossibile redarne una traccia. Continuo a lavorare come informatico, di notte mi dedico sia alla ricerca che alla scrittura (nasce Re Nero e tutta una serie di racconti dell’orrore). Vado a vivere un anno e mezzo a Monza e poi ritorno a Milano. Vengo messo in cassa integrazione, ritorno al lavoro ma part-time, poi mi licenzio. In tutto questo marasma, e sull’orlo di un esaurimento nervoso, mi rendo conto che negli anni ho acquisito tutta una serie di conoscenze che messe insieme formano qualcosa di esplosivo: saper lavorare con i computer (creare programmi specifici e saper lavorare con programmi di grafica); una buona conoscenza di latino, greco e inglese; una buona manualità; una buona conoscenza dei libri antichi (in particolare quelli di occultismo). Tutto questo, mi porta a strutturare e a crearmi un lavoro da zero. Ma più che un lavoro, risulta quasi essere una missione: riportare in vita i libri dimenticati, i libri proibiti e rari, proponendoli in riedizioni fatte interamente a mano, come si usava fare nei secoli passati, per il mercato dei collezionisti.

2019-2021

Dopo anni di duro lavoro, diottrie perse, notti insonni, ferie dimenticate, il mio marchio editoriale Libriproibiti From Hell è conosciuto ora in tutto il mondo e, con questo, riesco finalmente e definitivamente a trovare “la quadra” e a dar senso a quell’indecisione che avevo da ragazzo quando non sapevo cosa fare perché pieno di interessi. Alla fine, quello che faccio oggi è esattamente ciò che volevo; l’insieme di diverse esperienze collegate tra loro da un delicato intruglio alchemico.

Oggi

Ad oggi posso dire che sia il mio lavoro che le mie passioni sono un tutt’uno: continuo a scrivere, continuo a dar la caccia ai libri rari che riporto ai loro antichi splendori con le mie edizioni fatte rigorosamente a mano. Intanto che ci sono parlo di questi libri nei miei podcast e, se siete proprio curiosi potete seguirmi anche su Instagram dove ne parlo in modo piuttosto assiduo. Già che ci sono, racconto storie, sempre nei podcast e nei video su Youtube, circa i casi più strani, insoliti, e spaventosi in cui mi sia ritrovato immischiato o che abbia studiato “da lontano”. Il tutto, sempre con il valido aiuto dei libri vecchi e antichi che accompagnano ogni giorno della mia vita, ormai dal 2005.
Quindi, se volete conoscere il mio lavoro di scrittore, editore, cacciatore di libri maledetti, indagatore del mistero e del paranormale, non avete che da seguirmi sui miei social, in particolar modo su Youtube, Instagram e Spreaker.

Alcuni racconti possono essere letti su questo sito o ascoltati nel canale Youtube La Musifavolista, letti dalla voce narrante di Valentina Ferraro.
La dama Bianca
Quando inizia la notte


Sul canale di Lorenzo Pieri Audiolibri
Agorafobia – il verme bianco

Pubblicazioni

Alcune esperienze del passato:
Informatico dal 1998 al 2016.
Collaboratore in qualità di consulente per alcune produzioni cinematografiche italiane come “Preferisco il paradiso” (2010) e “Il tredicesimo apostolo” (2012).

Pubblicazioni curate per Libriproibiti
• Nel mondo degli Spiriti, Cesare Lombroso
• Codice del Volo degli Uccelli, Leonardo da Vinci
• Divina Proportione, Luca Pacioli, disegni di Leonardo da Vinci
• De revolutionibus orbium coelestium, Copernico
• Philosophia Moysaica, Robert Fludd
• Spiritualism, Sir A. Conan Doyle
• The case for spirit photography, Sir A. Conan Doyle
• The new revelation, Sir A. Conan Doyle
• The book of the Damned, Charles Fort
• The Vampire, his kith and kin, Montague Summers
• Pseudomonarchia Daemonum, Joannes Wierus
• De Bestiae Codex
• De Occulta Philosophia, Agrippa
• Codex Diaboli, Autori vari
• The history of Witchcraft and demonology, M. Summers
• Dissertazioni sopra le apparizioni di spiriti e vampiri, D. Calmet
• Dracula, Bram Stoker
• The Book of Werewolves, Sabine Baring-Gould
• Mutus Liber, Altus
• Hypnerotomachia Poliphili, Francesco Colonna
• The Mysteries and Secrets of Magic – C.J.S. Thompson
• Botanicon, Theoderico Dorsten
• Demoniality, Incubi and Succubi, Sinistrari
• Malleus Maleficarum, Kramer & Sprenger, edizione 1484
• Del congresso notturno delle Lammie, Girolamo Tartarotti
• Dissertazioni sui Vampiri, Giuseppe Davanzati, 1789
• Prodigiorum ac ostentorum chronicon, Lycosthenes
• De la Demonomania degli stregoni, Jean Bodin, 1587
• Dissertazioni sulla magia diabolica, Costantino Grimaldi, 1751