Scrittura e comunicazione: cosa sta cambiando?

Ultimamente vediamo spesso servizi giornalistici che parlano di quanto si stia perdendo l’uso della bella scrittura, o per meglio dire dell’italiano, nella sua forma, nella sintassi, nelle (orrore!) abbreviazioni. Credo che innanzi tutto siano da considerare degli aspetti fondamentali: non basta sparare a zero sulle nuove generazioni che usano xkè […]