La Dama Bianca

Vidi che tarda s’era fatta la notte cupa ed uno sforbiciare d’ali batté le finestre un minuto appresso. S’era unita al sogno una strana figura che, guidando i miei passi stanchi, s’insinuò come viscere contorte alla paura, dando poi un battito in più al mio cuore insonne; diressi il mio […]

Scrittura e comunicazione: cosa sta cambiando?

Ultimamente vediamo spesso servizi giornalistici che parlano di quanto si stia perdendo l’uso della bella scrittura, o per meglio dire dell’italiano, nella sua forma, nella sintassi, nelle (orrore!) abbreviazioni. Credo che innanzi tutto siano da considerare degli aspetti fondamentali: non basta sparare a zero sulle nuove generazioni che usano xkè […]